Raffaele La Capria

Dopo essersi laureato in giurisprudenza all’Università di Napoli nel 1950 ed aver soggiornato in Francia, Inghilterra e Stati Uniti, si è trasferito a Roma. Collabora alle pagine culturali de “Il Corriere della Sera”, è condirettore della rivista letteraria “Nuovi Argomenti” ed autore di radiodrammi per la Rai. Nel 1957 ha frequentato a Harvard l’International Seminar of Literature. È stato anche co-sceneggiatore di molti film di Francesco Rosi, tra i quali Le mani sulla città (1963) e Uomini contro (1970) e ha collaborato con Lina Wertmüller alla sceneggiatura del film Ferdinando e Carolina.
Nel 1961 vince il Premio Strega per Ferito a morte.
Nel settembre del 2001 ha ricevuto il Premio Campiello alla carriera e nel 2002 gli viene assegnato il Premio Chiara, sempre alla carriera. Nel 2011 gli è stato assegnato il premio Alabarda d’oro alla carriera per la letteratura.
Dal 2012 presiede la giuria del Premio Malaparte di cui è stato protagonista dal 1983, anno della sua fondazione.

  • Un giorno d’impazienza: romanzo breve, Bompiani, 1952; Mondadori, 1987.
  • Ferito a morte, Bompiani, 1961 (Premio Strega); Mondadori, 1984; Utet, 2006.
  • Amore e psiche, Bompiani, 1973.
  • Colapesce: favola italiana raccontata da, Mondadori, 1974; Colonnese, 1998; Drago, 2008.
  • False partenze: frammenti per una biografia letteraria, Bompiani, 1974; Mondadori, 1995.
  • Variazioni sopra una nota sola, con Erri De Luca, Lettere a Francesca, Cooperativa scrittori, 1977; Guida, 1990; Drago, 2011.
  • Fiori giapponesi: cinquantacinque pezzi facili, Bompiani, 1978; Mondadori, 1989; BUR, 2009.
  • Il bambino che non volle sparire, Lisciani & Giunti, 1980.
  • Tre romanzi di una giornata, Einaudi, 1982.
  • L’armonia perduta, Mondadori, 1986 (Premio Napoli); Rizzoli, 1999.
  • Una visita alla centrale nucleare, L’obliquo, 1987.
  • La neve del Vesuvio, Mondadori, 1988 (Premio Grinzane Cavour).
  • Letteratura e salti mortali, postfazione di Alfonso Berardinelli, Mondadori, 1990.
  • Capri e non più Capri, Mondadori, 1991; La conchiglia, 2000.
  • L’occhio di Napoli, Mondadori, 1994 (Premio Società dei Lettori, Lucca-Roma).
  • Conversazione con Raffaele La Capria. Narrare l’armonia perduta, con Paola Gaglianone, saggio critico di Raffaele Manica, Omicron, 1995.
  • L’apprendista scrittore: Dieci saggi in forma di racconto, a cura di Stefania Brazzoduro, minimum fax, 1996.
  • Assolo napoletano, Rizzoli, 1996.
  • La mosca nella bottiglia: elogio del senso comune, Rizzoli, 1996.
  • Il sentimento della letteratura, Mondadori, 1997.
  • Napolitan graffiti. Come eravamo, Rizzoli, 1998.
  • Letteratura e libertà. Conversazione con Emanuele Trevi, Liberal, 1999; Quiritta, 2002; Fandango Libri, 2009.
  • Ultimi viaggi nell’Italia perduta, Avagliano, 1999.
  • Lo stile dell’anatra, Mondadori, 2001; BUR, 2010.
  • Cinquant’anni di false partenze ovvero l’apprendista scrittore, introduzione di Raffaele Manica, omaggio di Alfonso Berardinelli, minimum fax, 2002.
  • Me visto da lui stesso. Interviste 1970-2001 sul mestiere di scrivere, a cura di Silvio Perrella, Manni, 2002.
  • Guappo e altri animali, con disegni di Giosetta Fioroni, Il Bradipo, 2003; Mondadori, 2007.
  • Opere, a cura di Silvio Perrella, I Meridiani, Mondadori, 2003.
  • Caro Goffredo. Dedicato a Goffredo Parise, minimum fax, 2005.
  • L’estro quotidiano, Mondadori, 2005 (Premio Viareggio).
  • L’amorosa inchiesta, Mondadori, 2006.
  • Quattro storie d’amore, con illustrazioni di Mimmo Paladino, Drago, 2007.
  • Amori, Manni, 2008 .
  • Chiamiamolo Candido: un’antologia personale, a cura di Alessandro Piperno, L’ancora del Mediterraneo, 2008.
  • I mesi dell’anno, illustrazioni di Enrico Job, Manni, 2008.
  • A cuore aperto, Mondadori, 2009.
  • America 1957, a sentimental journey, Nottetempo, 2009.
  • Un amore al tempo della Dolce Vita, Nottetempo, 2009.
  • Napoli, Mondadori, 2009.
  • Confidenziale: lettere dagli amici, Il notes magico, 2011.
  • Quando la mattina scendevo in piazzetta, La Conchiglia, 2011.
  • Esercizi superficiali. Nuotando in superficie, Mondadori, 2012.
  • La lezione del canarino, Sole 24 Ore, 2012.
  • La bellezza di Roma, Mondadori, 2014.
  • Ultimi viaggi nell’Italia perduta, Bompiani, 2015.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *