Karl Ove Knausgård

Scrittore norvegese, nasce a Oslo nel 1968. Con la seconda moglie si trasferisce in Svezia dove ancora oggi vive e lavora. Nel 2009 parte la pubblicazione di un progetto enorme: sei volumi autobiografici per un totale di tremila pagine. Operazione che ha provocato scalpore, dibattiti, critiche, ma anche grande successo e favori prima ancora che fosse pubblicato l’ultimo volume. Sicuramente è il più grande successo norvegese mai pubblicato.

Opere principali

  • 2014 – La morte del padre (Feltrinelli)
  • 2015 – Un uomo innamorato (Feltrinelli)
  • 2015 – L’isola dell’infanzia (Feltrinelli)
  • 2016 – Ballando al buio (Feltrinelli)

Continua su Wikipedia

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *